Opel Grandland X anima il Valentino…

123

Al Parco Valentino, l’originale manifestazione automotive all’aperto sulle rive torinesi del Po, in programma quest’anno dal 19 al 23 giugno, Opel sarà presente con Grandland X, terzo componente e modello al vertice della serie Opel X, che comprende Mokka X e Crossland X.

Linee moderne, eleganti e sportivamente dinamiche, fascino offroad e seduta rialzata per un’eccellente visibilità, numerose tecnologie avanzate, tanto spazio e comfort per cinque passeggeri amanti dell’avventura e dotazioni di sicurezza ai massimi livelli assicurano a Grandland X tutte le qualità per competere in un segmento così vitale come quello dei SUV.

Il nuovo SUV di Opel offre piacere di guida e sicurezza su qualunque superficie, grazie al sistema elettronico IntelliGrip, a richiesta, che assicura la massima trazione in ogni situazione.

Il guidatore può scegliere tra cinque modalità di guida. Il sistema adatta la distribuzione della coppia alle ruote anteriori e consente lo slittamento delle ruote se necessario. In questo modo la vettura dispone sempre della migliore trazione e mantiene stabilità e maneggevolezza, indipendentemente dal fatto che il SUV di Opel stia viaggiando su neve, fango, sabbia o sul bagnato.

Gli avanzati sistemi di assistenza alla guida presenti su Grandland X consentono di affrontare qualunque viaggio in modo più rilassato. Avviso pre-collisione (Forward Collision Alert) con Frenata autonoma di emergenza con rilevamento pedoni, Sistema per la prevenzione dei colpi di sonno (Driver Drowsiness Alert), Assistente automatico al parcheggio (Advanced Park Assist) e Telecamera con visione a 360°sono solo alcuni esempi. Un sistema a richiesta come l’Adaptive Cruise Control con funzione di stop mantiene la velocità e la distanza impostata rispetto al veicolo che precede e frena completamente o accelera a seconda della necessità, aumentando ulteriormente la sicurezza.

Alla sicurezza contribuiscono i fari Full LED Adaptive Forward Lighting (AFL), presenti di serie nell’allestimento di punta Ultimate. Funzioni come il cornering light per l’illuminazione delle curve, l’assistente abbaglianti e l’autolivellamento assicurano un’illuminazione sempre ottimale della strada.

Accanto al sistema di trazione IntelliGrip e ai numerosi sistemi di assistenza alla guida, anche una gamma di motori brillanti contribuisce al piacere di guidare Grandland X.

Sono quattro le motorizzazioni a disposizione, con livelli eccellenti di emissioni di CO2, un vantaggio effettivo in termini di efficienza. I propulsori possono essere abbinati al moderno cambio manuale a sei rapporti o al cambio automatico a sei rapporti ad attrito ridotto e montano o l’innovativa trasmissione automatica a otto velocità, che assicura una guida particolarmente fluida.

Questa la gamma propulsori a disposizione di Opel Grandland X: 1.2 benzina 130cv S&S (con cambio manuale a sei rapporti o automatico ad otto AT8); 1.6 Benzina 180cv S&S AT8; 1.5 Ecotec Diesel 130cv S&S (sia con cambio manuale oppure automatico, entrambi a sei rapporti); 2.0 Ecotec Diesel 177cv S&S abbinato esclusivamente alla trasmissione AT8.

Cinque gli allestimenti, in grado di soddisfare le esigenze di ogni cliente: Advance Business, 120 Anniversary, Innovation, Ultimate. Prezzi chiavi in mano da 26.850 a 39.450 euro.

Successo in crescita

Grandland X sta contribuendo al successo di Opel sul mercato italiano, come evidenzia l’incremento del 70% registrato dal Marchio nelle vendite ai privati.

Complessivamente a maggio le immatricolazioni sono cresciute fino a quota del 5,42%; 0,35 punti percentuali in più rispetto al mese di maggio 2018. La quota dei primi cinque mesi del 2019 si attesta al 5,61%, con una crescita di 0,70 punti percentuali rispetto allo stesso periodo 2018.

Prendendo in esame i primi cinque mesi dell’anno, le vendite di Grandland X sono aumentate del 29% rispetto allo stesso periodo del 2018, a dimostrazione del grande appeal che il nuovo SUV Opel ha sul mercato italiano.

Per quanto riguarda le preferenze dei clienti Grandland X, il 77% di loro ha scelto le versioni più equipaggiate, ossia Innovation e Ultimate, mentre il motore più “gettonato” (con l’82% delle preferenze) è il diesel 1.5 da 130 CV, dotato di ottime prestazioni e consumi contenuti. Infine, il 36% dei clienti predilige il cambio automatico, il sei marce oppure l’otto marce.